Share
rotate background

Anche il WWF scende in campo!

Davanti alla crisi delle risorse e all’impatto crescente della società umana sull’ambiente, l’edilizia green appare come uno degli strumenti per ridurre questo impatto e cambiare la rotta che è stata presa con la cementificazione senza controllo.

Il tema è talmente centrale che anche il WWF uno dei principali enti che si occcupa di difesa della natura e del territorio ha voluto dire la sua identificando un decalogo dell’edilizia ecosostenibile:

1. la sua costruzione deve essere indispensabile

2. la sua localizzazione deve essere adeguata

3. deve adattarsi alle caratteristiche specifiche della località in cui sorge

4. recupera o riqualifica l’esistente

5. riduce al minimo le dimensioni

6. usa materiali a basso impiego di energia, salubri e a basso impatto

7. riduce il bisogno di energia

8. dà ruolo attivo agli abitanti nella progettazione

9. esprime la capacità sociale del costruire,

10. è finalizzata al benessere della comunità

Per approfondire i requisiti previsti dal WWF per delle vere case ecologiche e non che mostrino solo una faccia green potete leggere il documento disponibile a questo link.

Have a good green!

  • /

Add Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *