Share
rotate background

La parola agli esperti: tutto su illuminotecnica led

images1Volete saperne di più sull’illuminotecnica led? Eccoci ad un altro appuntamento delle nostre interviste agli esperti.  Questa volta ci siamo rivolti a Christian Errico che si occupa proprio di progettazione illuminotecnica ed in particolare di illuminotecnica led. A lui abbiamo chiesto di rispondere ad alcune nostre curiosità:

Ciao Christian, come sei arrivato ad occuparti di illuminotecnica LED?

Durante l’ultimo anno di scuola superiore. Ho frequentato l’ITIS Magistri Cumacini di Como. Sono “Perito elettrotecnico e dell’automazione”. L’ultimo anno ho studiato da autodidatta le basi di illuminotecnica e un software per la progettazione illuminotecnica.

– In che modo una corretta illuminazione influenza il benessere psico-fisico di una persona?

L’illuminazione influenza notevolmente il benessere psico-fisico di una persona. Innanzitutto è scontato che si deve intervenire per eliminare ogni fenomeno di abbagliamento e di ombre indesiderate, garantendo alte rese cromatiche e temperature colore adeguate al contesto, nel caso di una casa naturale, la temperatura colore deve essere il più possibile vicina a quella della luce naturale. Inoltre, i LED, non emettono raggi ultravioletti ed infrarossi e non contengono mercurio (a differenza delle onnipresenti lampade fluorescenti compatte) sostanza dannosa sia per l’uomo che per l’ambiente.

La luce inoltre ha un impatto diretto sulle attività della corteccia cerebrale, della temperatura del corporea e sulla frequenza cardiaca.

– Quanto secondo te quindi conta la corretta progettazione degli aspetti di illuminazione in una casa naturale?

Una corretta progettazione è fondamentale in ogni settore, dal domestico all’industriale, passando dal domestico agli uffici. Molto spesso l’illuminazione è sottovalutata, ma grazie anche ad una corretta progettazione, fa la differenza.

Fatta questa premessa, l’illuminazione in una casa naturale è importante, soprattutto se si integrano sistemi automatizzati d’integrazione fra illuminazione artificiale/illuminazione naturale e di controllo con sensori di presenza contribuendo quindi a ridurre i consumi elettrici della casa e a aumentare la qualità della luce.

– Quanto si può risparmiare scegliendo accuratamente il tipo di illuminazione e le sorgenti luminose?

Se si utilizza una sorgente LED il prezzo iniziale è sempre apparentemente sconveniente rispetto ad una sorgente tradizionale. Il guadagno è nel tempo, perché la vita utile di una sorgente LED è nettamente superiore a quella tradizionale. Si risparmia in costi di gestione: manutenzione e continuo acquisto. Secondo le stime di MarketWatch, entro il 2020 il costo di una lampadina LED dovrebbe scendere a metà del suo costo attuale.

– In una corretta configurazione dell’illuminazione di una casa quanto è importante svolgere una corretta progettazione e quanto invece dipende dalla tecnologia utilizzata?

Per ottenere risultati più che positivi, progettazione e scelta della sorgente luminosa adeguata vanno di pari passo. Una progettazione sulla carta impeccabile, eseguita con sorgenti poco efficienti fornirà risultati scarsi. Al contrario, se si utilizzano sorgenti altamente efficienti ma non si sa dove e come posizionarli, si otterranno sempre risultati scarsi.

– Quali sono gli aspetti spesso sottovalutati ma che diventano fondamentali se si vuole portare avanti una idea di casa naturale come quella di Woodville?

La caratteristica fondamentale di una casa naturale, per quanto riguarda l’illuminazione, è quella di saper integrare luce artificiale a quella naturale. Non bisogna assolutamente sottovalutare la bellezza e la qualità della luce naturale.

Ringraziamo Christian per la sua professionalità e grazie a lui abbiamo capito come anche l’elemento dell’illuminazione debba essere visto come parte integrante del progetto di una casa naturale. Questo non può essere visto come una semplice scelta di corpi illuminanti di design ma deve valutare gli effetti luminosi desiderati, l’armonizzazione con la luce naturale. Certo poi la scelta dell’utilizzo dei led garantisce migliori performance energetiche sul lungo periodo e risulta meno difficoltoso lo smaltimento degli elementi poiché non contengono sostanza nocive per l’ambiente e l’uomo.

Se avete altre curiosità sull’illuminotecnica led non esitate a contattarci e noi vi metteremo in contatto con il nostro esperto!

Have a good green!

  • /

Add Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *