Share
rotate background

L’Ambiente

La nostra idea di sostenibilità va oltre al concetto di consumo di energia annuale all’interno dell’abitazione. Esiste infatti un problema legato all’energia necessaria per la produzione e lo smaltimento dei materiali edili impiegati nella costruzione della stessa e dunque all’impatto che hanno gli stessi materiali da costruzione prima che vengano impiegati per la nostra abitazione.

Per esempio la produzione di cemento avviene con cottura di parte del materiale a circa1400 °C e richiede grandi quantità di combustibile, generalmente derivato dal petrolio, che provoca una emissione di diverse sostanze inquinanti, tra cui gas serra, monossido di carbonio e polveri sottili.

Abitare una casa di classe A che ha richiesto per la sua costruzione l’asportazione di materiale da cave oppure ha richiesto un’enorme energia e ha prodotto l’immissione di CO2 nell’ambiente, non è vera innovazione ma un’illusione di ecologia green che sposta il problema senza risolverlo!

Nei nostri progetti consideriamo non solo l’impatto sull’ambiente dei materiali edili, ma anche l’impatto sulla vita abitativa e sulle future generazioni. La scelta di materiali naturali, inseriti in programmi di rigenerazione controllata, basso consumo di CO2, risparmio energetico, privi di emissioni, sono i fondamenti del nostro impegno costante verso un nuovo modo di abitare il pianeta.