Share
rotate background

Recuperare il legno per degli occhiali di design

 

E’ possibile recuperare il legno delle vecchie tavole da skateboard per aiutare i bambini?

Si! E’ possibile dopo l’incontro tra  Javier Mendizabal, skateboarder professionista del marchio Quiksilver e il marchio di occhiali da sole Vuerich B, marchio spagnolo che produce occhiali da sole giovani ed eco-friendly.

L’idea è quella di recuperare il legno delle tavole da skate per ottenere degli occhiali da sole. Il legno delle tavole risulta un materiale perfetto per la realizzazione di montature per gli occhiali risultando particolarmente resistente, ma allo stesso tempo flessibile. L’utilizzo delle vecchie tavole rende inoltre possibile di ottenere degli occhiali che sono dei pezzi unici, la grafica infatti è differente per ogni modello ottenuto e anche lo strato di resina presente sul legno delle tavole conferisce ad ogni pezzo delle sfumature particolari.

Recuperare il legno delle tavole da skate è un’operazione che viene compiuta manualmente da abili artigiani e richiede per ogni montatura un lavoro di circa 5 ore. Insomma gli occhiali proposti sono al limite tra il pezzo di design e la produzione artigianale.

Inoltre recuperare il legno delle tavole è legato ad una azione benefica! Su iniziativa di Quiksilver infatti è già stato realizzato un skatepark in Afghanistan mentre questa volta con il ricavato della vendita degli occhiali verrà promossa la diffusione della pratica dello skateboard tra i bambini cambogiani e con essa dei valori di solidarietà, creatività e rispetto che hanno guidato il progetto.

Si tratta quindi di molto di più che di recuperare il legno delle tavole da skate per la realizzazione di occhiali da sole di design, si tratta di un progetto che cerca di migliorare concretamente la vita di bambini che vivono in condizioni disagiate. Voi che ne pensate? noi crediamo che qualunque iniziativa che abbia come finalità profonda la solidarietà sia assolutamente da sostenere!

Have a good green!

  • /

Add Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *